Grattugia per zenzero e agrumi

grattugia zenzero agrumi

Non tutti i cibi possono essere grattugiati allo stesso modo.

Se per alcuni alimenti possono andare bene “trattamenti violenti” come l’uso di grattugie elettrice o robot da cucina, per altri lo stesso metodo di lavorazione può essere dannoso e può andare a rovinarne od alterarne il sapore.

Proprio per questo motivo esistono in commercio delle grattugie appositamente dedicate. Andiamo a vederne una: la grattugia per zenzero e agrumi.

Esteticamente si tratta di un oggetto piuttosto semplice ed essenziale, formato di solito da un manico e da una parte metallica, caratterizzata da una superficie specifica per grattugiare lo zenzero e le scorse degli agrumi.

Questi due alimenti hanno una consistenza piuttosto dura e fino a non troppi anni fa venivano grattugiati usando delle classiche gratta formaggio, però non si ottenevano risultati ottimali a causa della forma dei buchi di quest’ultima.

Con la grattugia apposita è invece possibile di andare ad agire soltanto sulla scorza, senza andare ad intaccare la parte bianca della buccia. Il fatto che sia più stretta, rispetto alle classiche grattugie tradizionali, permette di usarla in modo più sicuro, evitando così di andare a rischiare di grattarsi le dita sulla sua superficie.

La pulizia della grattugia per zenzero e agrumi è semplice, come quella di tutte le sue simili, infatti si può lavare sia in lavastoviglie che a mano, magari andandosi ad aiutare con una spatolina od una retina.

L’acquisto di un prodotto di questo genere non è consigliato solo a chi ne fa un uso intensivo o si diletta nel preparare manicaretti elaborati, ma è consigliato a tutti, anche a chi gratta la scorza del limone molto di rado, dato il suo costo che non è per niente proibitivo.

Per capire meglio di cosa si parla quando si cita la grattugia per agrumi andiamo a vederne alcuni modelli, tra i più diffusi in commercio.

Homdox Grattugia Microplane

Homdox Acciaio Inossidabile Grattugia Per LimoneQuando si vanno a grattugiare alimenti particolari, come può essere lo zenzero, non si vuole andare a sprecarne neppure un po’. Questa grattugia della Homdox serve esattamente a questo scopo. Realizzata in acciaio inossidabile è un prodotto resistente e robusto. La sua impugnatura è salda, grazie al manico ergonomico, rivestito in gomma. La lama presenta, nella parte finale, due piccoli piedini, anch’essi in gomma, che permettono di appoggiarla sui piani di lavoro senza correre il rischio di rovinarli. La struttura della lama è concava, con un angolo di 25°. Si può appendere, sia dal lato del manico, che da quello della lama, grazie a due appositi fori. Questo modello di grattugia è utilizzabile per diversi prodotti come limone, formaggio, zenzero, aglio, agrumi e spezie, solo per citarne alcuni. Si lava sia a mano che in lavastoviglie.
>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Fackelmann – Grattugia in ceramica

Fackelmann 45465 - Grattugia per zenzero in ceramicaChi ha detto che una grattugia per limone debba essere per forza in metallo si sbaglia di grosso. Ne esistono infatti anche di varianti realizzate in ceramica, come questo modello della Fackelmann. La sua forma è quella di una ciotola, caratterizzata dal fatto che la sua parte interna va a scalare. Mi spiego meglio. Il livello della parte alta è più alto e diventa sempre più in pendenza mano mano che ci si avvicina al bordo opposto. Tutta questa zona presenta una superficie ruvida, che ha il compito di grattugiare gli alimenti che vi si strofinano sopra. Questa grattugia è consigliata anche per preparare le pappette a base di mela grattugiata per i bambini. La sua pulizia è semplicissima. Questo prodotto ha bisogno però che si faccia un po’ di attenzione durante il suo utilizzo, perché non è in metallo e se cade è probabile che si possa rompere.
>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Küchenprofi – Grattugia per zenzero

Kuchenprofi 1020112800 Grattugia per zenzeroQuesta grattugia per zenzero e agrumi è un oggetto particolare, a partire dalla forma. Non è infatti la classica grattugia, ma un vero e proprio oggetto di design, da regalare ad amici amanti della cucina ricercata. Totalmente realizzato in acciaio inox è caratterizzata da una superficie grattugiante composta da dentini molto affilati. Il prodotto così ottenuto va a confluire in una sorta di incavo tondeggiante che va a costituire la seconda funzione dell’oggetto. E’ infatti possibile chiudere la grattugia e andare a pressare lo zenzero, andando così ad eliminare il liquido in eccesso. Si lava a mano od in lavastoviglie. Non ne è consigliabile l’uso con prodotti alimentari diversi da zenzero ed agrumi. Si tratta infatti di una grattugia dall’uso specifico, che non darebbe risultati soddisfacenti se usato con altri prodotti. L’oggetto viene venduto in una pratica confezione regalo.
>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Condividi